Archivio mensile:settembre 2004

La febbre del lunedì sera

Com’e’, come non è mi son preso l’influenza. Non so quale sia il virus/batterio/agente patogeno in questione, fatto stà che da luned’ sera ho la febbre. Pazienza. Una volta ogni tanto non puo’ far male: con quello che pago i miei anticorpi sarà bene che ogni tanto facciano qualcosa…
Quale occasione migliore per riascoltare un po’ di musica? Ecco quindi il menu’ per i due giorni di riposo forzato:
De Andrè – Anime salve e Creuza de ma
Alan Parsons Project – Tales of mystery and imagination e Eye in the sky
Squallor – Uccelli d’Italia e Cielo duro
(martedi’ ero abbastanza cotto e andavo a botte di 2 album per volta per non dovermi alzare. Il mercoledi’ invece…)
Pink Floyd – Meddle
King Crimson – Beat
Squallor – Troia
Mambassa – Mi manca chiunque
Jackie Brown – Colonna sonora
Dave Matthews – Some devil
Joe Strummer & The Mescaleros – Streetcore

…e poi basta che mi sono rotto le balle di stare a letto.